Mercoledì 28/07/2021
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 21:55
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: il reparto di medicina è stato trasferito in blocco ad Amelia, partita la riorganizzazione dei due ospedali
Il reparto di medicina dell'ospedale di Narni è stato trasferito in quello di Amelia. Il trasferimento rientra nel piano di riorganizzazione dei due nosocomi che era stato annunciato tempo addietro dalla Usl 2. Si apre una pagina nuova, dunque, per l'ospedale di Narni e per la sua lunga storia. Il reparto di medicina a Narni per lunghi decenni è stato un fiore all'occhiello, ed con al suo interno medici e professori di grande talento. Sul trasferimento del "Santa Maria dei Laici" di medicina (a Narni va quello di chirurgia) interviene il sindaco di Amelia, Laura Pernazza. "E’ un altro tassello - afferma -, di quel progetto di riorganizzazione dell’ospedale di cui ringrazio il direttore generale De Fino, la Regione e i politici che si sono impegnati. Sicuramente non sarà facile realizzare il progetto di riorganizzazione degli ospedali di Narni e Amelia, la pandemia infatti non ci ha aiutato – sottolinea la Pernazza –, però stiamo andando avanti e dopo i lavori di ristrutturazione che hanno interessato l’opedale, adesso si è fatto un altro step importante. Rimangono alcuni problemi di rilievo, come, per esempio, il reperimento del personale su cui la direzione aziendale sta comunque lavorando e sul quale vigileremo attentamente". Il sindaco amerino sottolinea, poi, che sono attualmente sette i pazienti ricoverati e che sono stati trasferiti da Narni ad Amelia e ricorda che "la riapertura di medicina è solo uno dei primi passi e che sul progetto generale noi continueremo a vigilare".
16/3/2021 ore 5:00
Torna su