Mercoledì 12/08/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 20:34
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Vigili del fuoco e carabinieri irrompono nell'appartamento di un uomo che viveva nel degrado con i suoi 8 cani e 17 gatti
Da diversi giorni avvertivano un cattivo odore provenire dall’appartamento di quello “strano” vicino di casa. Oltre a questo sentivano distintamente il miagolio lamentoso dei gatti ed i latrati continui dei cani custoditi dall’inquilino all’interno dell’appartamento. Hanno pensato che il padrone di casa (che vive da solo) si fosse sentito male e così deciso di chiamare i carabinieri che sono intervenuti insieme ai vigili del fuoco per poter entrare nell’appartamento. leggi la notizia su www.ternieprovincia.com
29/3/2007 ore 15:59
Torna su