Giovedì 24/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 00:09
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Testaccio: sabato 15 dicembre al Circolo Arci, cena di solidarietà organizzata da Narni per la Pace e Colombia Vive!
La Rete italiana di solidarietà Colombia vive! Onlus insieme all’Associazione Narni per la Pace organizza, sabato 15 dicembre 2007, alle 20.30 presso il Circolo Arci Testaccio – (via Flaminia romana 288), Un caminar en dignidad, Cena di solidarietà con la comunità di pace di San Josè de Apartadò. La Comunità di Pace di San Josè de Apartadò fa parte del Municipio di Apartadó, dipartimento (equivalente amministrativo delle nostre regioni) di Antioquia, nord ovest della Colombia, vicino alla frontiera con Panama. Esistono forti interessi economici su quest’area per le sue ricchezze minerarie e non solo. La Comunità di Pace di San José de Apartadó è composta da 1300 persone che si impegnano a non partecipare, direttamente o indirettamente, alla guerra, a non portare armi, a denunciare pubblicamente le violazioni commesse da ognuno degli attori armati, a partecipare nelle attività di lavoro comunitario, a non reagire alla violenza con la violenza. Il 23 marzo 2007 la Comunità di Pace ha compiuto 10 anni di resistenza nonviolenta per la difesa della vita e del territorio dimostrando così che la costruzione di un mondo diverso è possibile. Il futuro di questi contadini e contadine è intimamente legato alla solidarietà e alla pressione politica internazionale. Per la sua resistenza, per le azioni di vita che offre, per i martiri caduti, per l’impegno deciso ad offuscare il terrore con la speranza, questo esempio straordinario di nonviolenza, in un contesto tremendamente complicato dal conflitto armato, deve essere considerato Patrimonio dell’Umanità. Il ricavato della cena andrà a sostenere il progetto di ritorno alla frazione Mulatos che la Comunità di Pace sta organizzando per il 21 febbraio 2008, terzo anniversario del massacro nel quale furono trucidati otto membri della Comunità per mano dell’esercito. L’iniziativa è organizzata con il Patrocinio del Comune di Narni e la collaborazione del Cesvol. Per prenotazioni e info Elena 0744 726804, Carla 3292506684, Franco 0744715915.
12/12/2007 ore 17:56
Torna su