Sabato 22/02/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 22:51
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Terni: dal 6 al 14 settembre torna il Festival "CavourArt"
Prende il via sabato 6 settembre e si concluderà domenica 14,la undicesima edizione del festival CavourArt, organizzato in collaborazione con l'assessorato alla cultura del Comune di Terni. Alle ore 18.30 è in programma l'inaugurazione e l'apertura delle mostre , con la parata lungo via Cavour della "Fantomatik Orchestra", che si esibirà anche alle ore 22 sul palco di largo Mazzancolli. Alle 24 di fronte al Placebo ci sarà invece"Round midnight", con un quartetto jazzistico. Domenica 7 settembre proseguiranno le mostre in via Cavour e a Palazzo Fabrizi; dalle 17.30 alle 20.30 ci saranno una serie di iniziative per i bambini in largo Mazzancolli con il Ludobus che presenterà "La danza dell'alchimista", mentre, alle 21 a Palazzo Fabrizi sarà di scena il sestetto vocale "Armoniosa consonanza". Alle 22, in largo Mazzancolli "Etno performance: la figlia dell'arte, Luciana Mendez". L'edizione di quest'anno di CavourArt- anno spiegato gli organizzatori- nonostante qualche ridimensionamento dovuto ad aspetti economici, si presenta ricca di qualità e di eventi di musica, pittura, danza, poesia, fotografia e artigianato. Gli eventi di CavourArt iniziano sabato con l'apertura delle mostre in via Cavour, Palazzo Fabrizi e nelle vie circostanti. Il palco principale sarà collocato in largo Mazzancolli, dove si terranno i concerti più importanti. Tra gli altri eventi, da segnalare il concerto-incontro con Claudio Lolli alle 21.30 di martedì 9 settembre; la mostra "Abiti e autarchia, il vestire quotidiano nei quadri di Metelli", a Palazzo Gazzoli; una mostra fotografica curata da Emergency a Palazzo Fabrizi, numerosi spttacoli teatrali, di musica circense e di danza, oltre - naturalmente - alla consueta mostra di pittori, scultori e artigiani lungo via Cavour. "CavourArt - ha detto l'assessore Alida Nardini - è una manifestazone ormai consolidata. Da parte nostra, come amministrazione comunale, siamo bn consapevoli della sua importanza e dell'attesa della gente per questo evento. perciò il nostro contributo è rimasto invariato. Pur in presenza di una situazione generale piuttosto difficile abbiamo infatti voluto continuare a sostenere questo progetto che, ormai, ha una sua identità molto forte".
5/9/2003 ore 15:15
Torna su