Venerdì 20/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 04:17
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Terni: arrestati dai carabinieri tre diciannovenni di Calvi sorpresi la notte scorsa a rubare un'autoradio e alcuni cd da un'auto in sosta a Cospea
I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Terni hanno tratto in arresto la notte scorsa tre giovani di 19 anni, tutti di Calvi dell’Umbria, per il reato di furto aggravato. Erano circa le 3,45 di questa notte quando una pattuglia dei carabinieri mentre eseguiva un servizio di vigilanza in via Montefiorino nel quartiere Cospea, ha notato un giovane che dopo essere uscito repentinamente da un veicolo in sosta, tentava prima di nascondersi dietro alti veicoli e poi di darsi alla fuga, ma veniva subito bloccato dal capo servizio. Nel frattempo l’altro carabiniere bloccava un’auto parcheggiata poco distante con gli altri due complici a bordo. La perquisizione del veicolo permetteva di rinvenire un frontalino di un'autoradio e tre compact disc asportati dall’interno dell’auto in sosta, oltre ad arnesi da scasso e per l’illuminazione. I giovani, uno studente, un operaio ed un pizzaiolo, sono stati trattenuti presso la Caserma di via Radice, fino a questa mattina poi sono stati accompagnati davanti al giudice per essere giudicati per direttissima questa mattina. Nell’udienza è stato convalidato l’arresto e rinviato il
giudizio per il prossimo mese di novembre.
29/7/2006 ore 16:45
Torna su