Lunedì 12/04/2021
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 15:46
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Otricoli, ultime ore di campagna elettorale per i due candidati a sindaco: Maria Teresa Lanari e Nico Nunzi
Rush finale nella campagna elettorale ad Otricoli. Stasera nella piazzetta sotto agli archi di via Roma i due candidati, Maria Teresa Lanari (Democrazia per Otricoli) e Nico Nunzi (Insieme per continuare a crescere), faranno il loro ultimo comizio. Poi il silenzio elettorale. Nel frattempo, qualche sera fa, entrambi hanno incontrato i loro simpatizzanti ed in questa occasione hanno ribadito quelli che sono i principi base dei loro programmi. “Scegliete liberamente il sindaco senza paura, ma giudicando le proposte”. Ha detto la Lanari che ha riunito la sua gente in un ristorante del paese, “per fare una festa più che un comizio elettorale”. “Sceglietemi – ha aggiunto Maria Teresa Lanari – perché sarò il vostro sindaco e non un gregario. Scegliete la sostanza”. Poi qualche riferimento al suo programma: “in questo mese abbiamo costituito un gruppo valido di persone che, a prescindere dal risultato elettorale, voglio che vada avanti. Abbiamo cercato di mettere insieme tante iniziative concrete anche per i giovani”. Nico Nunzi ha incontrato i suoi elettori nella sala consigliare del Comune. “La nostra lista – ha detto - si pone nel segno della continuità: nelle persone e nella coerenza di un gruppo che collabora da tempo ed al cui interno abbiamo inserito nuovi, validi personaggi. Il nostro è un programma ragionato, serio e concreto che trae le sue origini da dieci anni di buona amministrazione e non scritto in fretta e furia negli ultimi giorni, a due sole mani. Dopo le grandi opere pubbliche degli ultimi anni è arrivato il momento di investire sulla promozione della Zona Archeologica e la Rocca di Poggio. Ma potenzieremo anche i servizi sanitari attraverso la sistemazione in nuovi locali dell’Asl, fatto questo che ci consentirà di portare ad Otricoli servizi di analisi, di prevenzione e di cura, come mammografie, pap test, ecocuore e test diabetologico. La Otricoli del futuro sarà viva, efficiente e funzionale; questo è quello che mi sento di promettere oggi ai miei concittadini”. Domani sera gli ultimi “fuochi” con i comizi di chiusura che cominceranno alle 22 (Lanari) e si concluderanno alle 24 in punto.
5/6/2009 ore 14:13
Torna su