Domenica 22/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 08:54
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Ospedale unico: i sindaci di Narni e Amelia mettono fretta alla Marini, che promette: "rispetteremo gli impegni presi"
Il sindaco di Narni, Stefano Bigaroni, quello di Amelia, Riccardo Maraga, il direttore generale della Asl 4 Vincenzo Panella ed il direttore regionale Emilio Duca, si sono incontrati con la presidente della Regione Catiuscia Marini per definire modi e tempi adeguati per garantire la realizzazione del nuovo ospedale di Narni-Amelia. L'incontro, dall'esito estremamente positivo, si è reso necessario anche in virtù della mancanza di certezze sui 18 milioni di euro assegnati e non ancora erogati da parte del governo nazionale. I due sindaci, fermamente convinti della necessità di accelerare al massimo i tempi per l’espletamento della gara e la conseguente realizzazione dell’opera, che le comunità di Narni e Amelia e di tutti i comuni dell’ambito ritengono prioritaria e improcrastinabile, hanno ricevuto dalla presidente Marini conferme sul rispetto degli impegni presi e sulla copertura finanziaria. La Regione intende procedere come da programma per concludere il piano di razionalizzazione della rete ospedaliera umbra avviato in questi anni, di cui il nuovo ospedale di Narni-Amelia è uno dei tasselli fondamentali nell’ottica dell’integrazione dei servizi sanitari nella nostra regione.
11/7/2011 ore 0:08
Torna su