Mercoledì 23/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 05:48
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: visita in città del coordinatore di pace colombiano Palacios
Dall'Ufficio per la Pace del Comune di Narni riceviamo e pubblichiamo. "La città di Narni ha accolto in visita il Coordinatore del Consiglio Comunitario della Comunità di Autodeterminazione Vita e Dignità del cacarica ( Chocò, Colombia), il campesino Jhon Jairo Mena Palacios. Il benvenuto è stato datao dalle classi 3° e 4° dell'istituto tecnico Commerciale Luigi Einaudi di Narni Scalo e da alcuni insegnanti tra cui la professoressa patrizia Maurini che da tempo ormai sta seguendo insieme ai suoi ragazzi il processo di pace delle Comunità Colobiane. I ragazzi sono stati molto interessati e partecipi all'incontro e nuovamente hanno ricordato insieme a Jhon Jairo la tragica storia di Luis Eduardo Guerra Guerra massacrato lo scorso 21 febbraio. Nella stessa giornata Jhon Jairo Mena ha incontrato presso l'Uffico per la pace, la Confederazione Italiana Agricoltori, la lega Ambiente, l'Associaizone Iataliana Agricoltura Biologica, il viceparroco don Umberto, anch'egli colombiano, l'Associazione Narni per la Pace, cercando appoggio per la loro difficile situazione sull'imposizione della coltivazione intensiva della Palma da olio Africana, imposta a suon di violazioni dei diritti umani, con minacce di morte, pressioni psicologiche, e addirittura assassinii, perpetrati dai paramilitari spesso su ordine delle multinazionali che vogliono proporre il loro metodo di sviluppo non tenendo conto della salvaguardia dell'ambiente e delle comunità indigene e afrodiscendenti presenti in quella zona, che poi sono i legittimi proprietari di quelli terre, in virtù di una legge del Governo Colombiano, la Legge 70, tanto famosa quanto disattesa".
30/4/2005 ore 8:53
Torna su