Lunedì 21/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 05:45
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: venerdi 8 ottobre tradizionale cena dell'Enpa per stare insieme e raccogliere fondi per l'associazione
L’Ente Nazionale Protezione Animali di Narni è l’associazione di volontariato che, ormai da anni, lotta quotidianamente al fianco degli animali in difficoltà e collabora con altre associazioni animaliste per diffondere la propria sensibilità e le proprie idee nel rispetto di tutti. A quasi un anno e mezzo dal suo insediamento, il nuovo consiglio dell’E.N.P.A. di Narni presieduto da Stefania Pesavento, ha raggiunto concreti traguardi significativi, sia sul fronte delle adozioni e delle sterilizzazioni che sul fronte della protezione animale e del diretto intervento. Cani e gatti sono principalmente gli animali accuditi con regolarità da tutti i volontari e le volontarie dell’associazione, anche se non mancano occasionali interventi a tutela di tutti gli altri animali, come dimostrano i controlli effettuati durante la Corsa all’Anello 2010 in favore dei cavalli coinvolti nelle gare e i diversi sopralluoghi delle Guardie Zoofile per sorvegliare le condizioni di vita di alcuni animali da allevamento.
L’impegno dell’associazione continua ogni giorno e, mentre crescono le responsabilità insieme agli animali da accudire e curare, i volontari chiedono l’intervento di tutta la comunità narnese che ora viene chiamata a partecipare alla cena di beneficenza organizzata per venerdi 8 ottobre e finalizzata alla raccolta fondi. I fondi serviranno a coprire le spese veterinarie e a permettere all’associazione di continuare a portare avanti tutte le attività di volontariato, in primis la gestione del gattile di recente costruzione, certamente il traguardo più impegnativo raggiunto dall’associazione.
Il sito dell’associazione - www.enpanarni.it - rimane a disposizione di tutte le persone interessate alle attività svolte e alla cena di beneficenza. Per prenotare telefonicamente è possibile contattare la Presidente Stefania Pesavento al numero 328/3025063.
7/10/2010 ore 7:36
Torna su