Lunedý 26/08/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 06:12
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: sono gravi le condizioni del cavaliere Minestrini caduto ieri durante la corsa all'anello
L'incidente occorso ieri pomeriggio a Federico Minestrini, il cavaliere di Mezule caduto mentre affrontava una curva del percorso, si sta rivelando pi¨ grave del previsto. Il 34enne spoletino Ŕ stato scaraventato a terra dal suo cavallo che ha perso l'equilibrio mentre affrontava la curva nord del San Girolamo. Una caduta bruttissima che ha visto Minestrini battere con violenza a terra il proprio corpo. Sull'account di Facebook di Mezule, il vice priore parla di "una clavicola rotta scomposta" e di "tre costole con fratture scomposte", oltre a "problemi alla gabbia toracica e aria nei polmoni". Un quadro clinico, insomma, abbastanza grave che ribalta quelle che erano state le notizie di ieri, poco dopo l'incidente. Minestrini Ŕ ricoverato nel reparto di chirugia toracica del Santa Maria di Terni diretto dal professor Francesco Puma. Non Ŕ da escludere un intervento chirurgico. Il cavaliere, ieri dopo la caduta continuava a parlare della corsa e si preoccupava del cavallo. "E' un ragazzo d'oro - dicono da Mezule - e non merita tutto ci˛. Stava correndo per vincere e prendere altri tre anelli e andava fortissimo".
(Nella foto il cavaliere Minestrini pochi attimi dopo la caduta)
12/5/2014 ore 14:26
Torna su