Mercoledì 08/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 23:45
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: si rinnovano i comitati dei terzieri, novità a Santa Maria mentre a Mezule e Fraporta si va verso le riconferme
Terzieri alle urne il prossimo 19 ottobre per eleggere i nuovi comitati direttivi dai quali dovranno uscir fuori i nomi dei capo priori e dei priori. Intanto in questo fine settimane si svolgeranno le assemblee che serviranno ad ufficializzare i nomi dei candidati. A Santa Maria ci saranno grandi novità, con la decisione di Marco Matticari di chiudere un ciclo che lo ha visto per sei anni al vertice per fare posto a Massimo Posati la cui nomina a capo priore appare scontata, negli altri terzieri non dovrebbero esserci grosse sorprese. A Mezule è quasi scontata la riconferma dell'attuale capo priore Marco De Arcangelis, mentre non si ricandiderà Marco Dolci nel ruolo di vice; per lui troppi impegni di lavoro, ma ciononostante ha promesso, da grande appassionato quale è, che continuerà a dare il proprio contributo al rione e quindi alla festa. Nel terziere bianconero si parla di rientri eccellenti e si fa il nome di Alessandro Bosi quale possibile successore di Dolci. A Fraporta si va verso la riconferma di Umberto Di Loreto nel ruolo di capo priore, mentre non è certo se l'attuale vice, Federico Montesi, intenderà ricandidarsi, anche nel suo caso gli impegni di lavoro potrebbero imporgli una riduzione degli impegni. All'interno del terziere rossoblu sono molti, in ogni caso, i personaggi di spicco in grado di garantire la composizione di un comitato importante. Per tornare a Santa Maria sembra che anche Marco Fucina, vice priore, intenda non ricandidarsi; al suo posto potrebbe essere presentata la candidatura di Maurizio Venturini. (nella foto il vice priore di Mezule Marco Dolci, il quale ha deciso di non ricandidarsi)
3/10/2008 ore 12:22
Torna su