Domenica 19/11/2017
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 06:01
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo: una passerella, tante polemiche, molti cittadini bocciano la nuova opera realizzata dal comune
Sta provocando una ridda di commenti, molti dei quali negativi, l'apertura della nuova passerella pedonale di via Tuderte a Narni Scalo. I cittadini sui "social" si sono scatenati nello scrivere le loro opinioni. Molte persone definiscono quest'opera "inutile e costosa". Sulla questione dei costi, sono molti a pensare che l'amministrazione avrebbe fatto meglio ad utilizzare quelle risorse per fare opere più urgenti ed utili alla collettività. Non sono dello stesso parere in comune, dove sono invece convinti che la passerella agevolerà e di molto il compito dei pedoni, in particolare le persone anziane o quelle che non dispongono di mezzi di locomozione per raggiungere il distretto sanitario. C'è, poi, chi accanto al problema dei soldi spesi per costruire la passerella, ci mette quello della sicurezza, facendo riferimento a dei "potenziali pericoli", che deriverebbero dall'attraversamento pedonale su via Tuderte, che si trova appena dopo una semicurva per chi proviene da Narni. Fino a questo momento, la passerella è stata aperta al pubblico lo scorso 5 maggio, non si sono, fortunatamente, verificate situazioni di potenziale pericolo per i pedoni che l'hanno utilizzata. Se gli automobilisti useranno la prudenza dovuta e rispetteranno la segnaletica, i rischi per chi attraversa la strada tra la passerella ed il lato opposto della carreggiata, saranno ridotti al minimo.
15/5/2017 ore 10:43
Torna su