Venerdì 20/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 02:37
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni Scalo: è il giorno del memorial intitolato a Marianna, Michael e Maria Chiara, al Parco dei Pini musica e ricordi
Una giornata intera dedicata al ricordo di Marianna, Maria Chiara e Michael, i tre giovani narnesi scomparsi tragicamente il 18 agosto di un anno fa. Ma anche un’occasione per tutte le vittime della strada del territorio narnese e ternano, che soprattutto negli ultimi anni sono state davvero tante. Un memorial, dunque, che le famiglie e gli amici dei ragazzi hanno voluto chiamare “MMM”, tre semplici lettere dell’alfabeto che rappresentano altrettanto semplicemente la consonante iniziale dei nomi dei giovani scomparsi. Per organizzare gli eventi in programma, il cui clou è rappresentato dal concerto dei Nomadi che ci sarà stasera alle 21,30, ci voleva uno spazio grande, ombreggiato e capace di contenere alcune migliaia di persone; la scelta non poteva non cadere sul Parco dei Pini di Narni Scalo, da sempre luogo di aggregazione di centinaia di giovani, dove anche Marianna, Marioa Chiara e Michael avevano trascorso tante giornate spensierate insieme agli amici. Il memorial comincerà stamattina, con un inedito incontro di calcio: alle 11 all’antistadio del San Paolo una rappresentativa dei dipendenti comunali sfiderà i Nomadi, gruppo ed orchestrali. Una partita “a sette”, quindi su un campo di dimensioni ridotte e considerando l’afa di questi giorni non si poteva certo pensare di organizzare una gara ad undici, con una durata più lunga. Alle 17 al parco dei Pini è in programma una conferenza dal titolo “Tra le note della vita, la musica della strada”; nell’occasione i componenti dei Nomadi incontreranno i ragazzi, si confronteranno con loro ed ascolteranno le loro testimonianze di vita. La conferenza verrà presentata da Eleonora Bisaccioni e Sergio Contilli di Radio Subasio. Intorno alle 18 prenderà il via la parte musicale del memorial, con una rassegna di gruppi locali che introdurrà il concerto del popolare gruppo di musica italiana. Sul palco saliranno Antonius Big Band, i Niemal e gli Out Of Range. In mezzo alla rassegna ci sarà l’esibizione dei ragazzi del Laboratorio Musicale Gandhi di Narni Scalo ed il “check sound” dei Nomadi, ovvero la messa a punto dei suoni e delle voci dell’impianto da parte dei Nomadi. Gli organizzatori ricordano che dalle 15,30 in poi, per motivi di sicurezza e praticità, l'ingresso al Parco dei Pini sarà consentito solo coloro che esibiranno il biglietto del concerto dei Nomadi. La prevendita per questo appuntamento musicale è andata benissimo. Si calcola che stasera sul prato del grande parco narnese ci saranno non meno di cinquemila persone. Cinquemila cuori che batteranno forte in ricordo dei tre giovani che un anno fa persero la vita nell’incidente di Stifone e dei tanti altri ragazzi periti tragicamente sulle strade ternane e narnesi.
(Nella foto un concerto dei Nomadi che stasera si esibiranno sul palco di Narni Scalo)
25/8/2011 ore 0:19
Torna su