Giovedì 05/12/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 19:26
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: sabato 25 giugno arriva la prima, vera "Notte bianca medievale"
Una notte bianca medioevale per festeggiare San Giovanni Battista. L’Ente Corsa punta su questo evento particolare, per fare in modo che la città si riempia di gente, per festeggiare il santo ma anche il più pagano solstizio d’estate. L’evento prende il nome di “Notte bianca medioevale”, sottotitolo “Alla scoperta dei riti e delle tradizioni del solstizio” e si svolgerà sabato 25 giugno. Dal tramonto alle prime luci dell’alba. Una notte intensa, che animerà molti angoli del centro storico, con vari momenti incentrati intorno ai riti pagani ed alle usanze che accompagnano secondo tradizione la festa di San Giovanni. Per l’occasione anche il Museo Eroli rimarrà aperto tutta la notte. Sarà una notte bianca con espliciti connotati di stile medioevale; una notte dedicata alle streghe ed ai riti di San Giovanni, dunque, che vedrà i partecipanti “saltare i fuochi”, mangiare le lumache fritte e preparare l’acqua odorosa, magari con le erbe di San Giovanni prese nella bancarella degli “Incantesimi”. I terzieri allestiranno vari punti di ristoro nelle vie cittadine al punto da creare una sorta di “serpentone” gastronomico”. Sulla base degli appuntamenti che caratterizzarono con successo la festa di San Giovanni dello scorso anno, verrà ripetuta la “Platea ludica”, ovvero “La piazza giocosa dei bambini e delle bambine”, perché i bambini sono i cittadini del domani e debbono sempre avere un ruolo di primaria importanza in tutte le iniziative collegate alla Corsa all’anello. Poi la parte dedicata ai musici, con l’immancabile “A rullar tamburi, a squillar tubicine, ut queant laxis”, il concorso dei gruppi di musici dei terzieri che si sfideranno in un’appassionante gara. Tra gli altri appuntamenti in programma ci sarà anche un monologo scritto e interpretato da Francesco Franceschini, dal titolo “Io con te non ci parlo”. Il monologo, con musiche dal vivo di Carlo Ruggiero e Semua, si svolgerà a Palazzo Eroli. Per dare un tocco ancora più suggestivo alle manifestazioni ci saranno visite in notturna a Narni sotterranea. Altri spettacoli ed altre iniziative sono in fase di allestimento da parte dell’Ente Corsa che a breve ufficializzerà il programma degli eventi di giugno.
19/6/2011 ore 0:06
Torna su