Venerdì 20/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 02:39
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: per pubblicizzare l'inaugurazione del nuovo San Domenico il Comune sceglie una comunicazione "criptata" e i cittadini criticano
“SD – N. E che vuol dire?”, domanda un signore ad un amico con il quale è andato al bar a prendersi un caffè. L’altro prende in mano il depliant, lo rigira in tutte le parti, cerca di capire cosa ci sia scritto, poi scuote la testa e si arrende. Interviene la barista: “SD-N vuol dire 'San Domenico Narni' e quello è il depliant che annuncia l’inaugurazione dell’ex auditorium”. Di scene così in questi giorni a Narni se ne verificano parecchie e tutto per colpa di una comunicazione “criptica” scelta dal Comune per informare i cittadini della cerimonia inaugurale in programma sabato 19 febbraio. Una comunicazione destinata però a pochi eletti, a gente abituata a tradurre determinati tipi di pubblicità, lanciati spesso attraverso dei messaggi subliminali. Ma gli amministratori narnesi, evidentemente, per dire ai cittadini che il prossimo 19 febbraio verrà inaugurato il complesso del San Domenico, rimesso a nuovo dopo anni di lavori, ha scelto la strada della comunicazione alternativa, affidando la sua campagna pubblicitaria a manifesti e depliants semplicemente illeggibili. “S -DN”, sono queste le tre lettere di grandi dimensioni, scritte in rosso e nero, che campeggiano su poster, manifesti, locandine e pieghevoli. Accanto, ma a caratteri molto più piccoli, fino a diventare minuscoli, c’è scritto tutto il resto. Grafica minimalista, insomma, che sta facendo irritare molti cittadini che rimproverano al Comune di aver buttato via dei soldi per una campagna assolutamente inutile. “Si parla tanto di risparmiare – afferma la gente – poi ci permettiamo di spendere del denaro per stampare cose illeggibili, quindi inutili. Sarebbe bastato pubblicare la notizia sul sito del Comune o su altri portali cittadini, per dire a tutti che il San Domenico riapre”.
16/2/2011 ore 0:06
Torna su