Mercoledì 29/01/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 03:48
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: parte il progetto degli "Orti Urbani" che verranno ricavati all'interno del chiostro di Sant'Agostino
Tipicità dei prodotti locali, recupero della memoria storica e socializzazione. Sono questi gli obiettivi degli "Orti Urbani" che saranno ricavati all’interno del chiostro di Sant’Agostino, in pieno centro storico, dall’amministrazione comunale. Il comune ha aderito al protocollo d’intesa firmato da Anci e Italia Nostra nazionali. Gli Orti Urbani coinvolgeranno soprattutto giovani, scuole e università ed avranno la funzione di riproporre prodotti fuori dal consumo imposto dalla globalizzazione e di far avvicinare le giovani generazioni a culture e tradizioni che rischiano di perdersi. “L’iniziativa – spiegano il sindaco Francesco de Rebotti e l’assessore alla cultura Gianni Giombolini – vuole inoltre promuovere luoghi urbani ‘verdi’ per la tutela dell’ambiente e contro degrado e consumo di territorio”. Negli Orti Urbani saranno organizzati anche convegni, biblioteche e punti ristoro e degustazione dei prodotti coltivati.
(Nella foto, il chiostro della chiea di Sant'Agostino come era ridotto in passato. Con la realizzazione degli orti botanici non sarà più così...)
6/6/2015 ore 4:05
Torna su