Giovedì 09/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 21:09
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: Lions e Comune recuperano una parte delle vecchie mura situate sotto al bastione di Sant'Agostino
L’art bonus del Mibact per interventi sulle mura antiche della città. E’ questa l’iniziativa avviata dall’amministrazione comunale per risanare i principali tratti della cinta muraria del centro storico. “Si tratta di misure finanziarie – spiega l’assessore ai lavori pubblici e cultura Gianni Giombolini – a vari step, di importi che si aggirano ciascuno sui 15mial euro, individuando le porzioni più importanti sulle quali lavorare”. Una delle prime attività sta volgendo al termine in questi giorni. Si tratta, riferisce sempre l’assessore Giombolini, dell’intervento di restauro e risanamento conservativo di una porzione del bastione orientale sottostante la chiesa di Sant’Agostino. I lavori sono stati cofinanziati da Comune e Lions Club Narni per un importo complessivo di 10mila euro finalizzati alla bonifica dalla vegetazione infestante e al ripristino delle murature. “Si tratta – dichiara Giombolini – di un importante sinergia che apre la strada a future collaborazioni di questo genere anche con altri soggetti privati. In questo caso, grazie ai Lions, è stato riqualificato un tratto di mura in prossimità del nuovo percorso pedonale di risalita del Sant’Agostino. Il progetto prevedrà anche la creazione di un breve camminamento pedonale per ammirare e vivere da vicino la bellezza delle mura storiche”.
14/9/2016 ore 2:15
Torna su