Martedì 22/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 19:38
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: l'agenzia della Carit è inaccessibile ai disabili, scale insormontabili e bancomat "nascosto" dalle auto parcheggiate
Barriere architettoniche anche per entrare in banca. Vita dura per i disabili narnesi che nel centro storico trovano sempre più difficoltà per potersi spostare da un luogo all'altro o per poter accedere presso gli uffici pubblici. All'agenzia della Carit, in via Ludovico Valeriani i disabili non possono entrare, né tantomeno possono accedere al bancomat che si trova accanto all'ingresso della banca. Da molto tempo associazioni locali e semplici cittadini hanno fatto pressione presso la direzione dell'istituto, senza tuttavia riuscire a risolvere il problema. "Il bancomat è irraggiungibile per chi si trova sulla carrozzella – spiega un disabile – perché lo hanno installato su una parete dove vengono parcheggiate le automobili e quindi non c'è lo spazio per potersi infilare. L'entrata in banca ci è invece preclusa dalla presenza delle scale". Dalla Carit il ragionier Maurizio Fattori assicura che "entro breve tempo verrà installato un montascale che permetterà ai disabili di accedere presso la nostra agenzia. Per quanto riguarda le difficoltà di accedere al bancomat deve però essere il Comune a rivedere gli spazi del parcheggio ed a creare un'area apposita, che permetta ai disabili di muoversi agevolmente".

9/10/2007 ore 11:59
Torna su