Lunedì 21/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 08:14
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni, il Pdl contesta l'uso degli speed-check: "sono costati tanti soldi e dentro sono vuoti"
"Gli speed-check sono strumenti inutili. Perchè non contengono nessun apparecchio rilevatore della velocità". A sostenerlo è Sergio Bruschini (Pdl), il quale rimproverà il comune di Narni "di avere buttato via negli ultimi anni migliaia di euro per acquistare questi inutili marchingegni". "Per un periodo di tempo molto limitato - afferma il capogruppo - questi 'bussolotti' arancioni hanno assolto il compito di dissuadere molti automobilisti dal pigiare sul pedale dell'acceleratore. Avere il sospetto che dentro a quella specie di 'autovelox' ci potesse essere la macchinetta fotografica ha indotto i più ad avere timore e quindi a ridurre la velocità. C'è voluto poco, però, a far capire agli automobilisti che dentro a quegli aggeggi non c'era niente. Così è venuto fuori che il sistema era fallace in quanto la normativa prevedeva che ogni rilevazione non poteva avvenire se non in presenza di vigile ed ovviamente di un apparato di controllo. Ma i comuni (compreso il nostro) non hanno vigili sufficienti per tutti questi controlli e non dispongono nemmeno di tanti apparecchi autovelox da impiegare per i controlli. Narni, ne ha uno soltanto. ma quello che più lascia sorpresi è il fatto che i nostri agenti della polizia municipale non utilizzano gli speed-check per posizionare l'apparecchio rilevatore, pur piazzandosi a fare i controlli in prossimità degli stessi, ma installano l'autovelox a bordo dell'auto di servizio. Non so quanto sia regolare questa cosa e comunque mi pare un controsenso che conferma l'inutilità dei tanti 'totem' montati dal comune sulle nostre strade. Quanto sarebbe stato meglio utilizzare i tanti soldi spesi per montare gli speed-check per acquistare un uno, magari due autovelox mobili?".
19/8/2013 ore 1:53
Torna su