Domenica 17/11/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 18:53
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: i funerali del povero Lorenzo si svolgeranno sabato 24 ottobre a San Francesco
Si svolgeranno sabato mattina alle 11 presso la chiesa di san Francesco a Narni i funerali di Lorenzo Pirisinu, il 37enne morto tre giorni fa in un incidente di caccia accaduto in Romania. La scelta della chiesa di san Francesco non è casuale in quanto in quello stesso luogo dieci anni fa si era celebrato il matrimonio tra il povero Lorenzo e Maria Stella. Ed è stata proprio la giovane vedova a volere che le esequie abbiano luogo nell’antica chiesa, situata a poche centinaia di metri dalla casa dove la coppia e le loro due bambine abitavano. La salma di Lorenzo verrà rimpatriata quasi sicuramente nella giornata di venerdi e verrà trasportata a San Francesco dove verrà allestita la camera ardente. Poi il mattino seguente i funerali. In queste ore il corpo dello sventurato giovane viene sottoposto all’autopsia presso l’istituto di anatomia patologica dell’ospedale di Costanza. I risultati confermeranno con ogni probabilità che Lorenzo è morto a causa di una emorragia provocata dal colpo di fucile ricevuto all’altezza di una scapola. I frenetici tentativi di salvarlo adottati dalle persone che erano con lui al momento in cui è accaduto l’incidente, non sono bastati a salvargli la vita. In casi del genere solo l’intervento tempestivo di personale medico e di attrezzature adeguate possono cambiare il destino di una persona. Quello di Lorenzo, evidentemente, era scritto da qualche parte e la parola “fine” alla sua breve vita è arrivata nel corso di una allegra battuta di caccia, in territorio straniero, lontano dalla moglie e dalle due piccole figlie che adorava. Alberto Giovannini, il suocero di Lorenzo, è rientrato in Italia e chi ha avuto modo di incontrarlo parla di un uomo annientato dal dolore.
21/10/2009 ore 13:16
Torna su