Giovedì 24/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 00:06
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: finanziato il recupero della Porta della Pietra ed il percorso pedonale per le Gole del Nera
L’antico ingresso alla città medievale di Porta della Pietra verrà recuperato con un progetto di riqualificazione da 100mila euro finanziato dal Gal ternano a valere su fondi Ue tramite apposito bando. A darne notizia è l’amministrazione comunale che aveva presentato la proposta per ricostituire l’antico sentiero che dal centro storico porta fino al fiume e alle Gole del Nera tagliando la rupe su cui sorge la città. L’intervento prevedrà anche la ristrutturazione dell’antica porta della Pietra rifunzionalizzando uno degli ingressi storici del centro medievale. Il sentiero si collegherà al percorso ciclo-pedonale delle Gole del Nera e sarà equipaggiato anche con dispositivi anti barriere architettoniche. Nel progetto dell’amministrazione comunale è prevista inoltre la predisposizione della segnaletica turistica, secondo quanto previsto dalla Regione dell’Umbria. “E’ notizia che salutiamo con particolare piacere – commenta il sindaco Francesco De Rebotti – visto il grande impegno dei nostri tecnici, alimentato dalla passione dei cittadini, per recuperare questo antico bene. La concessione del finanziamento – sottolinea il sindaco - ci offre la possibilità di recuperare una parte storica importante della città e aggiunge un ulteriore tassello al collegamento turistico-ambientale fra il centro storico e l’affascinante area delle Gole del Nera che sorge sotto la nostra rupe. Un incentivo in più – conclude de Rebotti – per i turisti amanti del trekking e delle visite esperienziali e un fattore comunitario di grande rilievo visto l’attaccamento dei cittadini a Porta della Pietra e all’antico percorso che finalmente potrà di nuovo essere praticabile da tutti”.
8/12/2017 ore 10:03
Torna su