Mercoledì 23/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 05:48
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: degrado e sporcizia presso i giardini di San Bernardo, Bruschini (FI) invita il Comune ad occuparsi della situazione
Una storia che si ripete puntualmente e che riguarda uno dei luoghi più frequentati del centro storico: I giardini di San Bernardo. Ebbene in questo luogo c'è degrado e sporcizia e persino situazioni di pericolo determinate dalla presenza di un cancelletto che immette su spazi che si affacciano su un dirupo. A denunciare la situazione è il consigliere di Forza Italia Sergio Bruschini il quale dice di parlare "a nome di molti genitori i quali mi hanno segnalato una serie di problemi che rendono l'unico spazio vedere del centro di Narni, invivibile e poco sicuro". Bruschini dice che "lo stato di manutenzione degli spazi e delle strutture che vi si trovano è a dir poco deplorevole" e spiega che "ci sono giochi per bambini che sono rotti da tempo, l'impianto di illuminazione che non funziona, e l'area si trova in prossimità di un cantiere aperto dove fanno bella mostra spunzoni in ferro e manufatti edili estremamente pericolosi. A tutto ciò – continua il capogruppo azzurro - si aggiunge l'erba non tagliata e una porticina malmessa che chiude un pericolosissimo passaggio che si affaccia a picco sulle ripide e profonde Gole del Nera". "Non c'è che dire – polemizza Bruschini -, uno spazio che dovrebbe essere tenuto come un fiore all'occhiello in una cittadina che vuole recuperare il centro e la qualità della vita nello stesso, viene invece trascurato dagli amministratori".
2/8/2007 ore 11:45
Torna su