Martedì 17/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 05:31
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni, danneggiato da ignoti il gazebo del Pdl in piazza Garibaldi, Eleonora Pace: "non ci lasceremo intimidire"
Un atto di intolleranza espressione di chi non rispetta la libertà e la democrazia. Questo il commento del Popolo della Libertà dopo l’ennesimo danneggiamento compiuto da ignoti al gazebo situato in piazza Garibaldi a Narni. “Per due notti di seguito - dice la candidata al collegio di Narni 1 Eleonora Pace - il nostro info-point è stato saccheggiato e imbrattato con scritte di ogni genere e con l’affissione di manifesti che invitano a votare per Rifondazione Comunista-Comunisti Italiani. Questi episodi non si possono minimizzare come se fossero l’atto di qualche buontempone. La verità – continua la Pace -è che Narni ed il suo centro storico, di notte sono il ritrovo indisturbato di balordi di ogni genere che probabilmente respirano un’aria di impunità che è il frutto del lassismo e del degrado nel quale è scivolata la nostra città. Abbiamo informato i Carabinieri e presenteremo denuncia contro ignoti. Non intendiamo fare nessun vittimismo o strumentalizzazione ma è altrettanto chiaro che non ci faremo intimidire da chiunque pensi di imporre con prepotenza e arroganza idee condannate dalla storia”.
31/5/2009 ore 0:38
Torna su