Mercoledì 18/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 07:57
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: Daniele "rispolvera" il progetto Mirabilandia 2, "una grossa occasione persa"
Rispolvera il progetto "Mirabilandia 2" e ricorda come il Comune di Narni abbia avuto "grosse responsabilità nel lasciarsi sfuggire quell'occasione". Gianni Daniele prende spunto dalla recente apertura del parco tematico della Rocca per fare un parallelo con il progetto di Mirabilandia 2 che doveva trasformare la ex Spea in un parco dei divertimenti. "Abbiamo nei giorni scorsi verificato - afferma Daniele - l'attrattività dell'iniziativa della Rocca e dimostrato la dinamicità dell'imprenditoria locale. Tale iniziativa si pone al centro della proposta turistica, creando quel polo di attrattività che necessita ad una città che con la chiusura o la riconversione del comparto industriale e la perdita di centinaia di posti di lavoro diretti e di migliaia nell'indotto, ha bisogno necessariamente di riscrivere il suo modello di sviluppo. Naturalmente, questa iniziativa ci fà riflettere sulla gestione della vicenda Mirabilandia 2 a Narni Scalo presso l'area ex Spea. In questi anni abbiamo assistito al fallimento del progetto e alla sua delocalizzazione a Valmontone senza una reale prospettiva sull’acquisizione dell'area. In termini di nuovo modello di sviluppo economico e di competitività territoriale tutto questo ha rappresentato un gravissimo danno all'intero sistema della conca ternana ed in generale dell'Umbria meridionale. Questa riflessione - continua Daniele - non può essere intesa come dialettica politica elettorale ma come patrimonio comune di azioni da non ripetere, occasioni da prendere al volo senza paure ad aprirsi alle nuove opportunità. Grazie agli imprenditori è stato attivato un valido strumento di crescita economica e una buona Amministrazione deve creare le condizioni di uno sviluppo armonico dell'intero territorio narnese".
14/4/2012 ore 3:00
Torna su