Giovedì 09/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 15:46
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: dal 26 settembre al 12 dicembre ciclo di incontri per parlare del futuro della città
Prende il via venerdì 26 settembre il ciclo di incontri del Progetto “Narni Futura: nuovi stili di vita e pratica della nonviolenza”. L'iniziativa è promossa dall’Associazione “Narni per la pace”, capofila del progetto finanziato dalla Progettazione Sociale del Cesvol, dalle associazioni Arciragazzi di Narni, Legambiente Narni, La Scintilena, Città di Narni per la formazione superiore, gli studi universitari e la ricerca e con la partecipazione del Comune di Narni. Tutti gli incontri si svolgeranno di venerdì, dalle 18 alle 20, nella Sede universitaria di Narni, in via Mazzini 27. Ogni incontro sarà seguito, la settimana successiva, dal laboratorio delle idee, luogo dove avanzare proposte concrete e realizzabili. Il primo appuntamento è per venerdì 26 settembre, quando Karl Ludwig Schibel, membro della presidenza dell'alleanza per il clima delle città europee, parlerà di “Energia e consumi domestici”. Durante il ciclo di incontri si discuterà di rifiuti, trasporti, consumo responsabile, alimentazione. Il progetto si concluderà con la realizzazione di una guida come strumento di diffusione delle buone pratiche per la cittadinanza narnese. Il Presidente del Cesvol, Gianfranco Lamperini, sottolinea che “ad oggi, circa il settanta per cento dei progetti approvati, hanno iniziato la loro attività e Narni Futura rientra fra questi. Per il mondo dell'associazionismo, quella di aver usufruito dei fondi messi a disposizione dal Cesvol per la progettazione sociale è un'opportunità importante: consente alle organizzazioni di realizzare progetti complessi con un notevole piano finanziario senza il quale l'attuazione delle iniziative sarebbe stata molto complessa”.
24/9/2008 ore 16:49
Torna su