Martedì 07/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 14:39
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: consiglio comunale "lento", agli ordini del giorno ci sono ancora atti presentati nel 2012
Un Consiglio Comunale che sembra procedere "lentamente". Molto lentamente. Tutto questo a giudicare dagli atti che figurano ogni volta all'ordine del giorno. Un elenco lunghissimo. Che parte da molto lontano. Si va da un'interpellanza presentata ad ottobre del 2012, fino ad arrivare ad altri atti presentati nei giorni scorsi. In tutto oltre 120 tra interrogazioni, mozioni, interpellanze e richieste di ordini del giorno. Stiamo parlando del Consiglio comunale di Narni dove c'è un "arretrato", in fatto di atti da discutere, che ha del clamoroso. Quello che più salta all'occhio è che tanti argomenti, essendo passato del tempo, risultano essere ormai superati. Quindi non avrebbe nemmeno senso parlarne, in quanto i problemi segnalati sono stati risolti o le questioni non sono più di attualità. Se non fosse che il regolamento, evidentemente, non lo consente si potrebbe pensare di fare un "reset", ovvero procedere ad una "ripulita" generale che consenta di ricominciare daccapo, lasciando in essere solo gli atti dell'ultimo anno, o al massimo degli ultimi due anni. Ma questo, di sicuro, non sarà possibile farlo. Quindi i cittadini narnesi debbono loro malgrado fare i conti con la burocrazia e leggere ordini del giorno come quelli dell'ultimo consiglio comunale andato in scena due giorni fa.
29/7/2016 ore 3:15
Torna su