Venerdì 28/02/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 00:09
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: comincia la festa, la città è pronta a celebrare la cinquantesima edizione della Corsa all'Anello
Prende il via stasera la 50esima edizione della Corsa all'Anello. La festa si aprirà alle 18 con il passaggio dei banditori che attraverseranno i tre terzieri di Mezule, Fraporta e Santa Maria per leggere il bando e dare inizio ai festeggiamenti. Nel Trecento i banditori invitavano per i tre giorni antecedenti la festa del patrono a correre il Palio e l'Anello. Oggi, il rito si rinnova, diventando tradizionale apertura della Corsa, con l'esposizione dalle finestre delle bandiere dei terzieri e l'inizio delle manifestazioni. Alle 19.30 apriranno le tipiche osterie.
ALTRI EVENTI
Alle 16 si terrà in Cattedrale “San Giovenale e la sua città. Memoria, identità e futuro”, tavola rotonda a cura della Parrocchia SS.Giovenale e Cassio. Alle 17 in via Valeriani ci sarà l’inaugurazione della mostra “Artigiani in centro” a cura dell'associazione “In Tessere”. L'evento sarà aperto dal concerto medievale organizzato da “Il Concertino”. Alle 19 nelle sale al piano terra di Palazzo dei Priori sarà la volta dell’inaugurazione della mostra mercato di artigianato artistico "Come una volta II", a cura della associazione I Semi del Sapere. Alla stessa ora nella sala ex- refettorio verrà inaugurata “La forma dell’infinito”, mostra di Giampiero Malgioglio. Alle 21 la chiesa di San Francesco farà da cornice a “Dal Medioevo a Noi”, concerto di musica medievale dei Narnia Cantores, diretto dal Maestro Simone Sorini, mentre alle 22 in piazza dei Priori la Compagnia Milites Gattamelata del Terziere Mezule presenterà “Liberari Fratem Meum- Liberate mio fratello”. Cavalieri, fanti ed arcieri in uno spettacolo di guerra e combattimenti a singolar tenzone, accompagnato dai ritmi suggestivi dei musici. Nella Narni del 1300 Ugolino orsini e suo fratello Tommaso furono protagonisti di una storia realmente accaduta con al centro la Rocca dell'Albornoz di Narni. Lo spettacolo a tema storico medievale è in collaborazione con i Guardiani del Cervo e Le Lame dell’Albornoz.
24/4/2018 ore 4:28
Torna su