Venerdì 20/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 04:19
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: Capotosti risponde a Latini: "Deve spiegarmi il perchè nessuno ha riunito il comitato provinciale per decidere la candidatura di Brega"
Botta e risposta. Ma solo attraverso le colonne del giornale perché i due evitano accuratamente di parlare tra di loro della questione. Gino Capotosti, consigliere comunale della Margherita, e Daniele Latini, capogruppo e coordinatore comunale dello stesso partito, mantengono le loro posizioni circa le dichiarazioni che lo stesso Capotosti aveva fatto all’indomani della ufficializzazione della candidatura di Eros Brega alle elezioni regionali. “Latini sostiene che la decisione di candidare Brega è stata dettata dal comitato regionale-dice polemicamente Capotosti-dunque ho ragione io nel dire che a Terni nessuno era informato di questa decisione. Dunque debbo supporre che Latini abbia dei canali preferenziali per attingere certe informazioni e che egli stesso reputi giusto che si ufficializzi il nome di un candidato del nostro partito senza che della cosa siano stati messi al corrente i componenti del comitato provinciale. Questa sarebbe la partecipazione e la discussione che dovrebbero essere alla base dei nostri rapporti all’interno del partito? Mi pare che siamo davanti ad un comportamento assolutamente anomalo che Latini farebbe bene a non giustificare né tanto meno condividere”.
24/2/2005 ore 13:35
Torna su