Lunedì 17/06/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 21:54
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: al Policentro Arca una mostra fotografica che ritrae gli scolari narnesi dagli inizi del secolo scorso fino agli anni sessanta
La voglia di riscoprire il passato attraverso immagini fotografiche vecchie di un secolo. Immagini che ritraggono scolari dallo sguardo talvolta spaventato, tal’altra divertito, a seconda dell’epoca a cui la foto si riferisce. Si chiama “Tutti a scuola” ed è una mostra fotografica assolutamente originale perché raccoglie del materiale riguardante un periodo importante della storia del nostro Paese ed è quello che va dagli inizi del secolo scorso sino agli anni sessanta. “ Sono più di 300 fotografie-spiega Leo Emiri l’organizzatore-che siamo riusciti a raccogliere grazie alla collaborazione della gente. In ogni foto è ritratta una scolaresca dei tanti istituti d’istruzione che si sono avvicendati nella nostra città; ci sono gli scolari delle elementari, ma anche gli allievi dei vari corsi dove venivano insegnati dei mestieri, come la scuola di ricamo, quella dell’edilizia, di taglio e cucito e per i metalmeccanici. Ogni immagine ha un suo fascino particolare ed in ogni foto, attraverso una ricerca durata tre anni, abbiamo cercato di dare un nome ai volti che si vedono, quindi chi verrà a visitare la mostra potrà riconoscersi nelle foto più recenti”. Oltre alle foto Emiri esporrà anche alcune decine di vecchie pagelle scolastiche: “Ce ne sono alcune datate 1904-spiega ed appartengono ovviamente a scolari narnesi di quel tempo”. Tra tanti reperti fotografici ce ne sono alcuni che ritraggono gruppi di seminaristi che studiavano nel seminario narnese ed altri scolari che hanno frequentato l’istituto Sant’Anna. “Le foto più belle ed affascinanti sono quelle riferite alla scuola di ricamo-aggiunge Emiri-e quelle scattate durante l’epoca del fascismo dove si nota alle spalle delle scolaresche l’immagine di Mussolini ed altre frasi inneggianti al regime”. La mostra verrà inaugurata il 22 maggio presso il Policentro Arca e rimarrà aperta sino al 5 giugno con ingresso gratuito.
22/5/2004 ore 11:53
Torna su