Giovedì 24/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 00:10
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Montoro: volontari ripristinano un antico sentiero e riscoprono il borgo abbandonato
Grazie al generoso lavoro dei volontari della associazione turistica Pro-Montoro e dell’associazione Narni 360 è stato ripristinato l'antico sentiero che permetteva l'approdo a Stifone e al porto delle Mole dall'antico castello di Montoro. Il sentiero veniva utilizzato sin dall'antichità per il trasporto di persone e prodotti come l'oliva, che veniva poi macinata nei numerosi mulini presenti lungo il fiume. Il sentiero attraversa, inoltre, due 'perle' nascoste dal tempo. E' stato infatti riscoperto e reso accessibile Montoro Vecchio, un antico borgo posto dai bizantini a controllo delle gole del Nera, distrutto dai Lanzichenecchi nel 1527, abbandonato e giunto ai giorni nostri, attraverso i secol,i nascosto dalla vegetazione. E' stato anche collegato l'accesso alla gigantesca fornace alta 15 metri ed alla miniera di ferro utilizzata nella ferriera pontificia durante il 1700. Il sentiero si conclude a Stifone. Nel 2020, tra l'altro, Montoro festeggerà i mille anni ininterrotti di feudo.
2/10/2019 ore 13:30
Torna su