Martedì 22/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 19:41
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
L'Ente Corsa ha deciso: è Marco Matticari il Commissario del terziere Santa Maria
(M.P.) Marco Matticari è il “Commissario” nominato dall’Ente Corsa all’Anello per gestire l’incresciosa situazione venutasi a creare negli ultimi tempi all’interno del terziere Santa Maria. Il Consiglio di Credenza, riunitosi ieri sera nella sede dell’Ente, preso atto delle dimissioni rassegnate nei giorni scorsi dal Capo Priore Francesco Cabiati, seguito a ruota da altri tre consiglieri, ha provveduto tempestivamente a nominare un commissario straordinario il quale avrà il compito di “traghettare” il terziere da qui al giorno in cui si svolgeranno le elezioni che dovranno nominare il nuovo comitato direttivo e soprattutto il nuovo Capo Priore. Marco Matticari ha accolto di buon grado l’incarico affidatogli dall’Ente, sebbene sia il primo a rendersi conto, per aver vissuto dall'interno i vari "calvari" degli ultimi mesi, di quale "patata bollente" abbia preso in mano e quindi della delicatezza complessiva della situazione. “Ci sarà molto da lavorare-ha detto Matticari-perché la situazione è molto ingarbugliata. Tuttavia affronterò con grande impegno questo compito perché so che ci sono moltissime persone sulle quali poter fare affidamento per ricostruire un gruppo di lavoro serio ed importante. Le porte del terziere rimarranno aperte a tutti, nel comitato che dovrà nascere dovranno esserci sia personaggi che facevano parte del gruppo che fino all’altro ieri ha guidato il terziere, sia elementi che da questo gruppo erano usciti tanti mesi fa. Ma la mia volontà è anche quella di coinvolgere nella nuova avventura gente nuova che nel terziere non ha mai prestato la propria opera di volontariato.” Matticari non ha voluto fare dei nomi ma ci è parso di capire che in questo nuovo organismo ben difficilmente potranno ricavarsi ruoli importanti i due “nemici” storici Cabiati e Regis, coloro che in qualche modo hanno determinato la spaccatura dentro al terziere e provocato le conseguenze che tutti conosciamo. Quanto tempo durerà il commissariamento del terziere non è possibile saperlo: “al massimo fino al termine della prossima edizione della Corsa all’Anello”, ha spiegato Matticari. Ma potrebbe bastare anche meno tempo per rimettere a posto le cose e procedere a nuove elezioni. Certo è che dalla situazione che si era venuta a creare nell’ultimo anno, è bene che Matticari agisca con calma e ponderi bene ogni decisione. Di errori a Santa Maria ne sono stati fatti troppi in passato ed ora è il momento di azzerare i conti e di riportare la giusta serenità in tutto l’ambiente. In bocca al lupo Marco!
1/10/2003 ore 16:20
Torna su