Venerdì 03/04/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 19:41
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Lavori infiniti sul Raccordo Terni-Orte: svincolo di Capitone chiuso fino al 28 novembre
I disagi per chi percorre il raccordo Terni-Orte nella zona di Narni Scalo, sono destinati a durare ancora per un bel pò di tempo. Nei giorni scorsi, infatti, l'Anas ha comunicato che i lavori in corso tra lo svincolo per Capitone e la galleria di San Pellegrino si concluderanno solo alla fine di novembre. Per consentire il completamento della prima fase dei lavori di manutenzione straordinaria del viadotto “Fiacchignano”, è stata prorogata dunque fino al 28 novembre la chiusura della carreggiata in direzione di Roma, per un tratto di circa 1,3 km, dal km 16,550 al km 17,920. Il transito è consentito a doppio senso di marcia in carreggiata opposta, mentre lo svincolo di Capitone continuerà a restare chiuso in entrata e in uscita in direzione Roma. I lavori, per un valore complessivo di oltre 4,7 milioni di euro, riguardano il completo risanamento dell’impalcato e delle solette del viadotto nonché la sostituzione delle barriere laterali di sicurezza e del new-jersey centrale, nell’ambito dei lavori urgenti previsti dal ‘Decreto del Fare’ per il rilancio dell’economia e dal piano di manutenzione straordinaria definito nella convenzione stipulata con il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. I lavori in corso determinano purtroppo continui ingorghi e forti rallentamenti che spesso si riverberano sull'abitato di Narni Scalo, in quanto gli automobilisti che transitano abitualmente sul rato e sono a conoscenza di questo problema, escono allo svincolo di Sangemini e si immettono su via Tuderte per dirigersi poi verso Stifone.
16/10/2014 ore 2:20
Torna su