Mercoledì 23/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 05:52
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
La Giunta regionale ha erogato 400.000 euro per l'informazione e l'educazione ambientale
Su proposta dell’assessore all’ambiente, Lamberto Bottini, sono stati ripartiti i fondi 2005 non ancora impegnati relativi ad attività di informazione e di educazione ambientale. Le risorse, per quasi 400mila euro, serviranno soprattutto a finanziare (250mila euro) il concorso “a scuola nell’ambiente” rivolto alle scuole dell’infanzia, primaria e secondarie di primo grado dell’Umbria. La rimanente quota servirà invece a sostenere, tra l’altro, la Rete “Infea” (20mila euro), la “Rete europea di educazione alla sostenibilità” (14mila 578 euro), le Agende 21 locali e d’Area (nei comuni di Spoleto, Umbertide, Spello e Città di Castello per 24mila 835 euro), la terza edizione del progetto ambientale “Versos” (35mila euro) e campagne di comunicazione e sensibilizzazione in collaborazione con i Centri della rete regionale per l’educazione ambientale ed i laboratori territoriali provinciali di Perugia e Terni (quasi 15mila euro). Il programma prevede inoltre la pubblicazione della rivista “Spazio ambiente” e la realizzazione di studi e ricerche da parte dell’Università di Perugia (15mila euro).
8/12/2005 ore 16:30
Torna su