Lunedì 14/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 21:18
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Il Comune di Narni investe circa 83.000 euro per installare nuovi lampioni sulle strade della periferia
Nuovi interventi del Comune per migliorare gli impianti della pubblica illuminazione sulle strade del territorio. E’ l’assessore ai Lavori Pubblici Enzo Proietti Grilli a diffondere una nota nella quale ricorda i lavori che sono in corso di realizzazione presso alcune importanti strade della periferia. Gli interventi riguardano l’adeguamento di alcuni impianti già esistenti e di altri dove abbiamo realizzato nuove linee – spiega l’assessore -. I lavori più importanti sono quelli realizzati lungo la strada di Castelluccio, nella frazione di Ponte San Lorenzo, a lungo la Flaminia Vecchia, in prossimità dell’abitato di Vigne. In entrambi i casi si è trattato della installazione di una nuova linea che andrà a migliorare la situazione della visibilità in una zona dove sono anche presenti delle abitazioni. Sia a Ponte San Lorenzo che a Vigne abbiamo montato 14 lampioni per un costo complessivo di circa 58.000 euro. Ma a Vigne abbiamo realizzato anche un altro importante intervento lungo la strada di Colle Abramo, dove sono stati installati 9 lampioni a completamento di un lavoro iniziato tempo addietro. Per finire, sempre a Vigne – ricorda Proietti Grilli – sono stati montati due nuovi lampioni nei pressi della chiesa di Sant’Egidio. Per questi ultimi due interventi il Comune ha speso circa 25.000 euro”. Sulla illuminazione pubblica il Comune di Narni sta investendo importanti risorse. Ora dopo Narni Scalo e la periferia dovrà essere riconsiderata l’idea di dotare anche il centro storico di un nuovo impianto.
21/8/2006 ore 14:20
Torna su