Domenica 29/03/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 04:10
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Ignoti penetrano in una rivendita di moto a San Liberato e portano via merce per 20.000 euro
Tornano i raid notturni da parte dei ladri nella zona di Narni. Questa volta ignoti malviventi hanno concentrato la loro attenzione su una grossa rivendita di motocicli e scooter situata lungo il raccordo Terni-Orte a poche decine di metri dallo svincolo per San Liberato. Qui i ladri, dopo aver forzato la porta di ingresso, sono penetrati nottetempo all'interno del noto negozio ed hanno portato via merce di vario tipo: caschi, tute da motociclista ed accessori per un valore complessivo che si aggira attorno ai 20.000 euro. Per trasportare il bottino pare che i malviventi abbiano usato una autovettura Bmw appartenente ai proprietari del motosalone e quindi al valore della merce rubata si deve aggiungere anche quello della macchina che non sarebbe stata ancora ritrovata. Sul posto sono stati chiamati i carabinieri di Narni Scalo che hanno avviato le indagini. I militari stanno anche cercando di capire se a compiere il furto sia stata una delle bande che nei mesi passati aveva giā compiuto numerosi furti nel nostro territorio, oppure se il colpo č stato portato a termine da altri che magari tenevano d'occhio da tempo il motosalone e che hanno potuto approfittare della posizione strategica dello stesso per far perdere le tracce.
20/5/2004 ore 18:43
Torna su