Martedì 17/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 05:32
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
I carabinieri arrestano un pizzaiolo trentenne sorpreso con 20 grammi di cocaina
Detenzione ai fini di spaccio. Questa l'accusa che ha portato all'arresto di un 30enne che lavora come pizzaiolo in un locale cittadino. Il giovane, dopo essere stato controllato a vista dai carabinieri nei suoi spostamenti è stato fermato e sottoposto a controllo e perquisizione quando stava per entrare nel locale dove svolge la propria attività lavorativa. Il giovane non aveva stupefacente con sé ma si mostrava comunque irrequieto durante le operazioni di verifica. ... Leggi su TERNIEPROVINCIA.COM
(Foto di repertorio, presa dalla Rete)
10/11/2014 ore 10:58
Torna su