Lunedì 14/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 21:16
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Droga alle Mole, i carabinieri arrestano per spaccio una 24enne e segnalano un narnese di 20 anni trovato in possesso di hashish e cocaina
L'hanno beccata alle Mole, dove era andata a prendere il sole. E per lei, una 24enne ternana, è scattato l'arresto per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. L'operazione è stata condotta dai carabinieri della stazione di Narni Scalo. I militari hanno fermato la ragazza nei pressi della nota località sita a poca distanza da Nera Montoro, lungo l'asta del fiume Nera. Qui, da quando il comune ha provveduto a risistemare l'area che circonda l'ampio specchio d'acqua delle Mole, si ritrovano ogni giorno decine di persone di tutte le età che vanno a prendere il sole. Nello zaino della ragazza, fermata nei pressi del fiume, i militari hanno trovato occultato un involucro contenente 5 grammi di marijuana. L’atteggiamento di crescente nervosismo mostrato dalla giovane, ha indotto i carabinieri ad approfondire i controlli che sono stati estesi all'abitazione della stessa. Nella sala da pranzo i militari hanno rinvenuto altri 60 grammi di marijuana, 10 grammi di hashish, un bilancino di precisione e numerosi involucri di cellophane per il confezionamento della droga. I militari hanno arrestato la 24enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso dei controlli effettuati nell’area antistante il fiume Nera è stato anche segnalato alla Prefettura, quale assuntore, un giovane narnese di 20 anni che aveva con se 5 grammi di hashish e 2 di cocaina.
18/6/2019 ore 17:05
Torna su