Lunedì 23/09/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 01:25
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Crisi Sgl Carbon: i lavoratori incontrano gli studenti delle scuole, intanto monta l'attesa per conoscere il nome del nuovo ministro
Hanno deciso di incontrare gli studenti, per sensibilizzarli sulla grave situazione che stanno vivendo.Che poi molti studenti stanno vivendo di persona la situazione, avendo in casa un genitore, un fratello, comunque un congiunto che lavora nella più antica fabbrica narnese. I lavoratori della Sgl Carbon, diventati improvvisamente precari e con un lavoro a tempo, hanno dunue deciso di incontrare anche il mondo della scuola. Insieme al sindaco Francesco De Rebotti una rappresentanza dei lavoratori illustrerà ai ragazzi le fasi che nhanno portato a questa vertenza i cui esiti appaiono irreversibili. Ma sarà anche l’occasione per fare il punto anche con i gruppi sportivi, con i genitori dei tanti ragazzini che si ritroveranno senza uno sport da svolgere, senza istruttori ed anche senza campo sportivo in quanto tutte le strutture adiacenti a via Tuderte sono tutte di proprietà della società tedesca. E stiamo patlando di circa 200 atleti, gran parte giovanissimi, ma in mezzo a loro ci sono anche adulti che praticano ad esempio il ciclismo, che sono stati, per così dire, in "libertà". Intanto tra i dipendenti della Sgl c'è grande attesa per conoscere il nome del nuovo ministro dello Sviluppo Economicodel suo sottosegretario. Dai nuovi dipenderanno infatti le scelte che il Governo intenderà prendere per perorare la causa dei lavoratori narnesi.
19/2/2014 ore 0:40
Torna su