Martedì 14/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 17:35
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Controlli dei carabinieri, patenti ritirate e denunce per guida in stato di ebbrezza
Controlli a tappeto da parte dei carabinieri della compagnia di Amelia in varie zone del nostro territorio. I militari hanno arrestato due uomini: un 33enne pluripregiudicato albanese rintracciato nei pressi della stazione ferroviaria di Narni Scalo. L’uomo era rientrato nel territorio italiano nonostante fosse stato espulso nel dicembre 2014. In manette è finito anche un 44enne pluripregiudicato trevigiano fermato dai militari ad Amelia. Nei confronti dell’uomo risultava pendente un’ordinanza di carcerazione emessa dal Tribunale di Treviso. Lo stesso deve scontare circa due anni di reclusione per una serie di rapine commesse ai danni di donne. Sul capo del 44enne risultano pendenti anche numerose guide in stato di ebbrezza alcolica e sotto l’influsso di sostanze stupefacenti, episodi avvenuti sempre in Veneto negli ultimi 10 anni. I carabinieri hanno inoltre ritirato la patente di guida per stato di ebbrezza alcolica ad un 32enne romano e ad un 20enne rumeno residente ad Amelia. I due, alla guida delle rispettive autovetture, sono stati fermati di notte lungo in località San Pellegrino.
9/2/2016 ore 11:59
Torna su