Giovedì 09/07/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 15:44
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Cinquantaquattrenne litiga con la vicina, poi gli strappa il figlioletto dalle mani minacciando di gettarlo dalla finestra: arrestato
Storie di ordinaria follia. Che accadono sempre più di frequente, che nella nostra provincia fino a qualche tempo fa, probabilmente a torto, veniva considerata come una "isola felice". L'ultima di queste assurde storie è accaduta al termine di una violenta lite avuta da un uomo con una vicina di casa. Questi, un 54enne originario di Cagliari ma da tempo residente a Terni, è entrato nell'appartamento della donna e ha minacciato di gettare il figlioletto della donna, di appena sette mesi, dalla finestra ... leggi su TERNIEPROVINCIA.COM
7/9/2008 ore 11:05
Torna su