Venerdì 22/01/2021
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 16:04
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
<
Carpiscono fraudolentemente ad un 61enne i dati per accedere al suo conto corrente, denunciati due uomini
I carabinieri di Papigno hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Terni, per il reato di “frode informatica”, due persone. Si tratta di due uomini nati e residenti nella provincia di Napoli, rispettivamente di 25 e 38 anni, già noti alle Forze dell’ordine. I due sono stati identificati quali titolari del conto corrente bancario dove era affluita la somma di circa 3.000 euro, sottratta mediante un raggiro 'online' avvenuto a Terni lo scorso 19 giugno. In quella data, infatti, un 61enne ternano, all’atto di pagare per effettuare una transazione 'online' sarebbe stato fraudolentemente indirizzato verso una pagina simile a quella della sua banca; qui l'uomo avrebbe inserito i dati di accesso personali, consentendo così ai malfattori di carpirli e di eseguire alcuni bonifici istantanei a loro favore.
29/12/2020 ore 11:50
Torna su