Mercoledì 23/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 05:45
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Calvi dell'Umbria: partiti i lavori di risanamento a Ponte Arverino, interrotta la Provinciale n.18. Disagi per gli abitanti di molte località
Sapevano che prima o poi il traffico sarebbe stato interrotto, ma hanno sperato fino all'ultimo che i lavori si potessero fare ugualmente senza procedere alla chiusura della strada. Gli abitanti di Calvi dell'Umbria, Poggio di Otricoli e delle altre località a sud della provincia di Terni, hanno dunque accolto male la chiusura della S.P.n.18, "Calvese", e da un paio di giorni sono costretti a sopportarne i disagi. L'Ufficio Viabilità della Provincia aveva già da alcuni giorni avviato i lavori di risanamenti di Ponte Alverino (poco lontano da Poggio) e la ditta incaricata di eseguire l'intervento fino a quando ha potuto ha evitato di occupare con il cantiere la sede stradale, cosa che ad un certo punto non è stato più possibile fare; da qui la chiusura della strada che costringerà i calvesi ed altri cittadini a fare dei percorsi alternativi per raggiungere Terni e Narni, fino alla fine di ottobre. Nello specifico essi dovranno deviare per la S.P. n.71 ed entrare sulla Flaminia in prossimità di Otricoli, mentre chi abita a Poggio potrà utilizzare strade di campagna e rientrare sulla "Calvese" in prossimità di Moricone.
4/10/2007 ore 15:32
Torna su