Martedì 04/08/2020
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 07:00
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Calvi dell'Umbria: è morto Gaetano Trandafilo, per trent'anni sindaco del paese
E' morto Gateano Trandafilo, per più di trenta anni sindaco di Calvi dell'Umbria. Trandafilo, che prossimamente avrebbe compiuto 80 anni, era malato da tempo e si è spento al "Santa Maria" di Terni. Il suo fisico, provato dalla malattia, non ce l'ha fatta a superare il lungo intervento chirurgico al quale lo avevano sottoposto nella giornata di giovedi i chirurghi del nosocomio ternano. Trandafilo, originario di Torre del Greco, ma di fatto cresciuto a Calvi dell'Umbria, lascia la moglie, due figli e quattro nipoti. La sua carriera politica, svolta sempre all'interno della vecchia Democrazia Cristiana, era cominciata verso la fine degli anni sessanta quando venne eletto per la prima volta sindaco del suo paese di residenza. All'epoca non c'erano limiti temporali sugli incarichi pubblici, così Trandafilo ebbe la possibilità di essere rieletto per numerosi mandati e rimase in carica fino al 1999. Trandafilo ha lavorato con l'Atac di Roma, con il quotidiano della Democrazia Cristiana "Il Popolo" e negli ultimi anni si era occupato di consulenze finanziare con un'azienda di Terni. I funerali dell'ex sindaco si svolgeranno sabato 6 aprile alle 15,30 a Calvi.
5/4/2019 ore 13:00
Torna su