Lunedì 12/04/2021
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 14:00
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Avvicina due ragazze in un parcheggio e si tocca nelle parti intime davanti a loro, la polizia denuncia un 45enne per atti osceni
Un uomo di 45 anni è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico. L'episodio è accaduto nei pressi di Orvieto. Stando a quanto riferiscono dalla Questura di Terni, l'uomo avrebbe rivolto le sue attenzioni a due giovani donne che erano intente a chiacchierare all'interno di un'automobile. Ad un certo punto si sarebbe avvicinata un'auto il cui conducente, che indossava degli occhiali scuri, che parcheggiava il proprio veicolo vicinissimo a quello delle due ragazze. L'uomo, sempre stando a quanto riferito dalla polizia, avrebbe iniziato a guardare insistentemente le due giovani e dopo qualche minuto avrebbe reclinato il sedile per poi toccarsi nelle parti intime con una certa evidenza. Le due giovani si sono subito allontanate dal parcheggio, ognuna a bordo delle rispettive automobili. Una di loro poco dopo ha incontrato un equipaggio della Polizia Stradale; la ragazza piangendo ha raccontato agli agenti quello che era accaduto poco prima. I polizioti si sono portati sul luogo descritto dalla ragazza e qui hanno trovato l’individuo che era ancora a bordo della sua auto, parcheggiata esattamente nello stesso posto indicato dalla ragazza. Accompagnato presso gli uffici della Polizia Stradale l’uomo, un 45enne orvietano, già noto agli uffici di polizia, al termine degli accertamenti, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per atti osceni in luogo pubblico.
(Foto di repertorio, presa dalla Rete)
15/3/2021 ore 14:20
Torna su