Giovedì 24/10/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 00:14
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Agenti della Forestale denunciano un cinquantenne sorpreso a cacciare con un fucile "proibito"
A caccia con un fucile "irregolare". Un comportamento che gli è costato la denuncia penale, oltre che il pagamento di una multa salata. E' successo nei boschi intorno a Sangemini dove agenti del Corpo Forestale dello Stato hanno sopreso un cinquantenne mentre era intento a cacciare. In mano l'uomo teneva un fucile semiautomatico il cui caricatore poteva contenere tre cartucce. Troppe, secondo la legge... Leggi su TERNIEPROVINCIA.COM
17/11/2014 ore 13:00
Torna su