Lunedì 26/08/2019
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 08:04
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
A Narni Scalo cominciano i festeggiamenti in onore di S.Antonio da Padova, finiranno domenica 15 giugno
A Narni Scalo cominciano oggi e termineranno il prossimo 15 giugno i festeggiamenti in onore di Sant’Antonio da Padova nella omonima Chiesa di Via Capitonese. Si tratta di un appuntamento diventato tradizionale e cresciuto attraverso gli anni grazie all’impegno del comitato organizzatore che ha saputo sempre mettere in piedi iniziative di indubbio interesse. Quella di quest'anno è la edizione numero ventisette della tanto attesa festa di Narni Scalo, di sicuro la più importante della cittadina assieme a quella della Madonna del Ponte che cade in settembre. Accanto alle tante celebrazioni religiose, i volontari del comitato allestiscono ogni anno un programma ricco di appuntamenti musicali e culturali. Quest’anno si segnala, tra le tante proposte, la finale provinciale delle selezioni per lo “Zecchino d’Oro”, domenica 8 giugno, che vedrà sul palco il “re” di questa vecchissima rassegna: Cino Tortorella, meglio conosciuto come “Mago Zurlì”. Ma sono molti altri gli appuntamenti presenti in calendario. Tra questi ricordiamo la gara dei vini (il 5 giugno), la rassegna con i campioni di ballo del 6 giungo ed ancora la corsa ciclistica di sabato 7, dedicata alla memoria del compianto Monsignor Giuseppe De Cesaris, fondatore della festa di Sant’Antonio. Spettacoli musicali, serate danzanti, sagre e commedie dialettali faranno da contorno alle iniziative.
Per quanto riguarda la parte religiosa da segnalare le tante cerimonie in programma il giorno 13, quello dedicato al Santo, e la grande Processione che sfilerà al calar della notte per le vie di Narni Scalo con la statua di S.Antonio e con la presenza del Vescovo Vincenzo Paglia.
4/6/2003 ore 0:55
Torna su