Martedý 26/09/2023
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 15:40
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Truffe ai danni di anziani: foglio di via obbligatorio del questore per tre pregiudicati
Sono tutti residenti in Campania i tre uomini ai quali Ŕ stato notificato il provvedimento, firmato dal Questore di Terni, Bruno Failla, del foglio di via obbligatorio. A proporre il provvedimento sono stati i carabinieri della Compagnia di Terni e quelli della stazione di San Gemini. I tre si sarebbero resi responsabili, in due occasioni diverse, di truffe, fingendosi carabinieri, per estorcere denaro a persone anziane con la tecnica del finto incidente causato da un congiunto. Nella prima occasione, il 26 aprile scorso, un 19enne napoletano era stato colto in flagranza di reato da un luogotenente dei carabinieri di San Gemini, fuori servizio, che lo aveva fermato a Terni, prima che portasse a termine il suo disegno criminale, ai danni di una signora, che spaventatissima stava per consegnargli tutto quello che aveva in casa, tra denaro e preziosi. Nella seconda, il 27 aprile, un campano di 37 anni ed un cittadino brasiliano residente a Napoli di 39 anni, erano stati fermati dai carabinieri di Terni con preziosi, gioielli in oro e contanti, appena sottratti ad una persona anziana e malata. I tre pregiudicati, tutti arrestati, sono stati raggiunti anche dal foglio di via obbligatorio, notificato dalla Divisione Anticrimine della questura, che in considerazione della loro pericolositÓ sociale, prevede il rimpatrio nel comune di residenza e il divieto di ritorno nel Comune di Terni per 3 anni.
30/5/2023 ore 14:43
Torna su