Mercoledì 25/05/2022
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 08:03
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Penetrano di notte in una tabaccheria per rubare ma vengono sorpresi dall'allarme con "nebbiogeno" e si danno alla fuga
Penetrano all'interno di una tabaccheria e si apprestano a compiere un furto, ma scatta l'allarme che attiva il "nebbiogeno" ed i ladri sono costretti a darsi alla fuga. E' successo intorno alle 22 di domenica sera in una tabaccheria di via Giuseppe Di Vittorio a Terni. Al 112 dei carabinieri è arrivata una telefonata che segnalava la presenza di un incendio all'interno del locale. Quando però i militari sono giunti sul posto si sono resi conto che non c'era nessun incendio. Il fumo, infatti, era stato generato dal sistema di allarme ed era scattato a seguito dell'entrata nel negozio di due malviventi. Questi, sorpresi da una fitta coltre di fumo e dal suono delle sirene della gazzella dei carabinieri in arrivo, sono scappèati a gambe levate facendo perdere le loro tracce.
(Fo9to di repertorio, presa dalla Rete)
30/11/2020 ore 11:52
Torna su