Domenica 26/09/2021
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 04:51
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Organizzano una festa abusiva, interviene la polizia che fa spegnere la musica e sanziona numerosi giovani
Festa abusiva a Montecastrilli. Il fatto è accaduto nel fine settimana del 17 e 18 luglio scorsi ma la questura ha diffuso la notizia solo oggi. L'episodio si è verificato in località Pian dei Massai, in un’area verde adibita a pic-nic. Qui un centinaio di giovani, stando a quanto riferisce la questura di Terni, si sono dati appuntamento per un fine settimana da vivere a suon di musica. Molti dei giovani provenivano da altre province. L’intervento delle forze dell’ordine, disposto dal Questore Failla, ha posto fine alla festa abusiva. Al termine degli accertamenti amministrativi, la Digos ha individuato gli organizzatori dell’iniziativa, sanzionando 4 giovani: un 33enne dell’amerino, un 34enne ed un 28enne del viterbese ed un 21enne del teramano. per loro sanzioni che vanno da euro 258,00 a euro 1.549,00 per aver violato la normativa del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza relativa ai pubblici spettacoli. Inoltre per 31 giovani è stato avviato l’iter amministrativo del divieto di ritorno nel Comune di Montecastrilli.
13/8/2021 ore 14:15
Torna su