Martedì 23/07/2024
Home     Cronaca    Attualità    Politica    Economia    Comprensorio    Corsa all'anello
Ore 09:51
Ambiente    Sport    Cultura    Turismo    Musica    Costume    Sondaggi    Video     Eventi
Narni: venerdi 10 febbraio il Comune organizza una cerimonia commemorativa nel "Giorno del Ricordo"
Venerdi 10 febbraio, in occasione del "Giorno del Ricordo", il Comune di Narni ha organizzato una cerimonia commemorativa per rendere omaggio alle vittime delle Foibe. Alle 9,30, il sindaco Lorenzo Lucarelli e l’assessore alla Cultura Giovanni Rubini deporranno una corona in via Norma Cossetto a Narni Scalo. E' questa la via che porta il nome della studentessa universitaria istriana, torturata, violentata e gettata in una foiba. "Si rinnova, con la celebrazione di questa giornata – dicono Lucarelli e Rubini - la solidarietà ai familiari e ai discendenti delle vittime del prolungamento della Seconda Guerra mondiale nella persecuzione e nel nazionalismo violento". Sindaco e assessore invitano a ricordare la tragedia dell’esodo a cui furono costrette decine di migliaia di famiglie residenti nelle aree del confine orientale italiano e sui lutti e le sofferenze che ne seguirono. "L’emigrazione forzata dal proprio territorio di insediamento - dichiarano Lucarelli e Rubini - è stata particolarmente brutale e la fuoriuscita dai propri confini ha avuto come conseguenza le violenze dirette e la privazione di diritti. Migliaia di italiani – aggiungono - furono torturati, massacrati, assassinati e gettati nelle foibe, molti altri furono fatti prigionieri o inviati nei campi di concentramento".
9/2/2023 ore 12:53
Torna su